STIMOLAZIONE COGNITIVA DI GRUPPO

1

ora alla settimana

50

incontri all’anno

AUMENTARE L’AUTONOMIA, PREVENIRE E RALLENTARE LO SVILUPPO DEL DETERIORAMENTO COGNITIVO


La stimolazione cognitiva consiste nell’esecuzione di esercizi (carta e matita o/e computerizzati, in base al contesto e possibilità) volti alla riattivazione e stimolazione di specifiche funzioni cognitive e nell’apprendimento di determinate strategie che possono migliorare la qualità di vita della persona con Parkinson (e indirettamente del familiare).

CALENDARIO INCONTRI


Prima di partecipare a una qualsiasi delle nostre attività è indispensabile contattare la segreteria.


TRENTO

martedì ore 10 – 11
presso la sede Via F.Bronzetti 29.

Incontri condotti dalla psicologa/psicoterapeuta Anna Marchesoni